lunedì 8 gennaio 2018

La scienza delle serie tv di Andrea Gentile - Recensione -


Le serie tv fanno ormai parte integrante della vita di molti, un appuntamento fisso davanti alla tv per sapere quali nuovi eventi accadranno ai nostri beniamini (o se saranno ancora in vita se parliamo del Trono di Spade), quali avventure e difficoltà dovranno sopportare ecc. Con serie sempre più realistiche e scientificamente precise prima o poi una domanda sorge spontanea: Si può fabbricare droga come fa Walter White in Breaking Bad? È veramente possibile viaggiare nel tempo/spazio come in Doctor Who? È possibile sopravvivere a un'epidemia zombi? ecc. Questo interessante libro di Andrea Gentile ci permette di  vedere quanta realtà o finzione è presente negli show più amati del momento.

Andrea Gentile prende in esame dieci serie tra le più di moda in questi ultimi anni e ci guida partendo da una di queste serie tv per analizzare vari concetti scientifici legati in qualche modo alla serie. Si parte da una analisi del tema principale delle serie, concentrandosi su come sia stato narrato nella letteratura/film/libri; se è fattibile sul piano prettamente scientifico e se possa essere un giorno realizzato. Il linguaggio usato dall'autore è semplice ma appagante, con spiegazioni complete ma alla portata di tutti. Si vede che l'autore ha una solida conoscenza scientifica, ma l'applica in modo comprensibile per il lettore, anche per quello completamente a digiuno di scienza. Ovviamente non aspettatevi un compendio per creare droga in casa o costruire una macchina del tempo personale (la seconda è un vero peccato), ma servono solo come spunto per parlare di argomenti scientifici che stanno dietro a questi processi (come la meccanica quantistica e teoria della relatività ristretta per dirne due).

Mi è piaciuto molto lo stile grafico del libro, ricco di bellissime illustrazioni di Marco Romano, in stile minimale, ma sempre azzeccate sul tema. Quelle su Doctor Who e Star Trek sono bellissime.

Molto carino il fatto che ogni scheda finisce con 10 piccole curiosità sulla serie presa in esame (così potrete vantarvi di sapere qualcosa in più con i vostri amici che non siano gli odiatissimi spoiler). Ogni serie avrà una scheda introduttiva con delle informazioni tecniche: durata, anni di programmazione, numero di episodi, la trama in breve e il tempo necessario a vedere tutte le stagioni di seguito senza interruzioni (binge-watching).

È un libro perfetto per l'estate o per fare un regalo a un vero patito di serie tv. Io l'ho divorato e trovo che sia un ottimo metodo per attirare i più giovani nel mondo della scienza.

8 commenti:

  1. In effetti le illustrazioni, così old-school, completano sicuramente quella che dev'essere una lettura piacevole e divertente^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una lettura molto piacevole e il suo formato ridotto (175 pagine) lo rende perfetto come regalo per persone poco avvezze alla lettura .

      Elimina
  2. Mi ricorda molto “La scienza dei super eroi” ottima segnalazione grazie mille ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere :). Segue la stessa idea, dare nozioni di scienza usando argomenti d'interesse comune.

      Elimina
  3. Mmm, sembra interessante.
    Me lo segno. ;-)

    RispondiElimina
  4. Segnato!^^
    Grazie per avermi fatto conoscere questo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere. È un libro molto carino per chi mastica abitualmente serie tv.

      Elimina