lunedì 3 aprile 2017

Tolino vision 3hd - recensione -



Purtroppo qualche tempo fa il mio Kobo Glo HD ha tirato i remi in barca e ho dovuto provvedere a prendere un lettore sostitutivo (smettere di leggere avrebbe comportato un grave pericolo per la mia salute mentale). Dopo qualche tempo speso alla ricerca di un degno sostituto, complice anche un'offerta allettante che ne abbassava di molto il prezzo, mi sono deciso a prendere il Tolino Vision 3 HD. Sperando di fare cosa gradita a chi si trova nella medesima necessità di sostituire il proprio lettore o è semplicemente interessato a prendere un ebook reader ho scritto questa mia recensione dopo un periodo di qualche mese di utilizzo.

Un vero peccato che Tolino non permetta di
mettere la copertina del libro come immagine
di stand-by .
Tolino nasce dall'unione di diverse librerie tedesche e la deutsche telekom (da poco sostituita da Kobo nelle sue quote), capace di battere il colosso dell'e-commerce Amazon e i suoi device almeno sul suolo germanico. In Italia Tolino ha sempre avuto un ruolo più defilato rispetto ai concorrenti, complice una partnership con ibs.it (il "cugino sfigato" di Amazon), che non è mai riuscita a valorizzarlo nonostante la buona tecnologia al suo interno.

Il tolino arriva in una confezione abbastanza spartana di cartone, con all'interno: il lettore, un cavetto e un piccolo libretto. La spedizione da parte di ibs è stata precisa e rispettosa del tempi (anche se decisamente più lenta. Una settima circa per arrivare non è proprio il massimo).

I punti forti  del vision 3 sono: la sua leggerezza, una design ricercato nelle forme, una semplicità d'utilizzo apprezzabile (a meta strada tra la complessità del KOBO e la semplicità di un dispositivo Amazon), anche se personalmente avrei preferito avere una maggiore possibilità di personalizzazione. Lo schermo è di buona fattura, e la lettura risulta piacevole e chiara (è praticamente scomparso l'effetto ghosting che caratterizzava tutti i primi modelli di ebook reader), ovviamente questi dispositivi non sono adatti a leggere file di grandi dimensioni come un quotidiano o un sostanzioso pdf, ma per il resto si comporta discretamente.

Il Tolino Vision 3HD legge una buona gamma di formati: ePUB, sia con o senza DRM (comodo il fatto che i libri in tale formato possono essere scaricati direttamente nell'e-book reader se si ha registrato il deposito con ibs); pdf e txt. Purtroppo non è supportata la lettura di file CBZ/CBR (i formati per i fumetti per intenderci), un vero peccato a mio avviso, ma vista la scarsa memoria del dispositivo (circa 2GB disponibili per l'utente) si rischiava di riempire in breve tempo la memoria. I libri possono essere acquistati da qualsiasi store online, cosa che apprezzo moltissimo visto la mia ritrosia a usare solo un'unico store per i miei acquisti.

Interessante la funzione cluod di Tolino/Ibs.it che permette di avere una comoda copia di backup per i nostri dati (illimitati per gli acquisti sullo store ibs.it e 5GB per i file acquistati da store esterni), ma purtroppo limitata da uno store ibs che è si migliorato, ma ha ancora molta strada da fare per raggiungere la semplicità di utilizzo dei dispositivi Amazon. Sopratutto da fastidio l'impossibilità di togliere l'icona dei libri presenti nel cloud nel dispositivo per chi come me preferisce scaricarli direttamente da calibre, cosa che causa la presenza dello stesso libro due volte all'interno del dispositivo (una per la copia inviata da calibre e una presente nel cloud), cosa veramente frustante. Comunque la possibilità di leggere il libro da qualsiasi dispositivo, nello spunto in cui ci eravamo fermati sul tolino (ovviamente se il dispositivo è collegato alla rete tramite wi-fi), è veramente fantastica (questa possibilità si realizza solo con i libri presenti sul cloud tolino e scaricati da li). Peccato che non sia presente come nei dispositivi Kobo una compatibilità con Pocket o programmi simili che permettono in tutta comodità di leggere pagine di siti internet comodamente dal lettore e-book.

La tecnologia HZO e il Tap2Flip sono tecnologie interessanti ma di scarso utilità a mio giudizio. La prima vi permette far bagnare il dispositivo senza che esso venga danneggiato (il circuito elettronico è protetto da una speciale pellicola che non fa entrare l'acqua); la seconda è una specialità presente solo nei dispositivi tolino e permette di cambiare pagina semplicemente battendo con le dita il retro del ebook reader, idea carina ma che ho travato scomoda e spesso non precisa nell'utilizzo, mettiamoci pure che l'uso di una cover protettiva ne preclude l'utilizzo è il gioco è fatto. La retroilluminazione è ben fatta e piacevole alla vista e permette tranquillamente di usare il dispositivo anche nelle ore notturne.

L'interfaccia è molto carina e semplice da usare. Forse sarebbe stato interessante permette agli utenti più smanettoni di modificare di più interfaccia o certi aspetti della libreria, ma forse gli aggiornamenti futuri verranno incontro a queste esigenze.Davvero interessante a mio giudizio è il fatto che il Tolino salva note ed le evidenziature direttamente in un comodo file txt, che può essere facilmente scaricato dal lettore, cosa che per chi come me usa evidenziare i pezzi importanti del testo per le recensioni è veramente fantastico. Carino il fatto che Vision 3 Hd permetta di fare screenshot della pagina visualizzata, addirittura in alcuni casi a colori.

In definitva Tolino Vision 3HD è una buon dispostovi, con interessanti caratteristiche e un cloud interessante ma da migliorare. Il suo problema principale è di non essere ne carne ne pesce, cosa che ne rende difficile stabilire verso quale soglia di pubblico si stia rivolgendo il prodotto.

2 commenti:

  1. Lo terrò presente visto che , a breve, mi serviva un nuovo lettore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti possa essere utile per la scelta. Per fortuna rispetto a qualche anno fa l'offerta è decisamente migliorata.

      Elimina